Le Birre della Merla

Le Birre della Merla 2016

C’era una volta una merla e i suoi pulcini……
Per ripararsi dal freddo invernale si rifugiarono dentro ad un comignolo e, da bianchi che erano, ne riemersero tutti neri a causa della fuliggine.
Da quel giorno tutti i merli sono neri e i giorni più freddi dell’anno vengono identificati come ‘i giorni della merla’.

Questa breve introduzione è fondamentale per darvi un consiglio: se gli ultimi tre giorni di gennaio (i giorni della merla) avete freddo, non rifugiatevi dentro un comignolo!!
Perché qualcuno (Riccardo Franzosi) ha ideato un modo più comodo e divertente per scaldare l’animo e il fisico: bersi una birra in un contesto di tutto rispetto e con partecipanti di tutto riguardo.
Da diversi anni infatti, il Birrificio Montegioco organizza un evento capace di attirare ospiti illustri e amanti della birra artigianale, birrai rinomati e semplici appassionati, ‘Le Birre della Merla’, una festa della birra nel vero senso della parola perché la protagonista vera è lei… la birra… bevuta, assaggiata, degustata, raccontata, descritta, rappresentata, celebrata.

E così anche quest’anno, dal 28 al 31 gennaio, presso l’Agriturismo La Capanna a Montegioco (AL), sarà possibile sfidare il freddo clima invernale bevendo birre di assoluto livello (Bi-Du, Orso Verde, Troll oltre alle new entry Hammer e Canediguerra e Montegioco ovviamente) unite a qualche piatto locale o tagliere di salumi e formaggi, musica e laboratori…. hops volevo dire ‘labirratori’.
Ma il fascino de “Le Birre della Merla” è quella convivialità e informalità che ti permette di incontrare alcuni dei birrai più famosi passeggiare all’aperto sotto il tendone, in mezzo al pubblico, assaggiare e commentare, ridere e bere, scambiarsi pareri…. un’occasione che non può capitare altrove!

Quest’anno, inoltre, il team di Personal Brewery e Riccardo Franzosi si sono posti una domanda…. ma perché non creare la prima Birra della Merla??? Certo….. bell’idea…. ma come? quando? cosa?????
Beh… il guizzo creativo si è messo in moto e tant’è che proprio sabato 30 sotto il tendone allestito all’esterno all’Agriturismo, tra le due postazioni delle spine, il team di PB sarà all’opera dal vivo!

Ma la Birra della Merla non poteva certo essere una birra qualunque!
Durante una manifestazione di carattere si poteva solo immaginare di fare una birra di carattere, per palati esigenti e decisi… no giovani marmotte e no perditempo!
Sarà una birra acida, verrà raffreddata in un contenitore di rame e la luppolatura verrà fatta utilizzando un recipiente bucato dove verrà fatto colare il mosto.

Beh… che altro dire? Nulla, perché vi aspettiamo tutti là! 🙂

E Buona Merla a tutti!!

Lalla

Le Birre della Merla su Facebook